Guida alla compilazione dell’istanza

1) Compila il Modulo Cartaceo.
Compila l’istanza di mediazione riportando tutte le informazioni richieste.
Stampalo e firmalo. N.B. deve essere firmato dalla parte istante o del suo legale munito di procura speciale.
L’istanza deve essere compilata riportando tutti i dati richiesti. E’ importante descrivere sinteticamente l’oggetto della controversia, indicando però analiticamente eventuali riferimenti utili.
N.B. nel caso le parti istanti siano più di una utilizzare il modulo A, qualora, invece, ad essere più di una siano le parti chiamate utilizzare il modulo B.
Se è già pendente un giudizio, riportarne gli estremi.
E’ necessario indicare l’esatto valore della controversia, se conosciuto, al fine di evitare possibili eccezioni in sede dell’eventuale successivo giudizio.

2) Effettua il pagamento.
Per avviare una procedura di mediazione occorre effettuare il pagamento delle spese di avvio e postali (queste ultime solo se la chiamata deve essere fatta a mezzo posta).

Gli importi delle spese suddette sono:
Rimborso spese di avvio
– 48,80 €, iva compresa, per istanze con valore fino a 250.000,00 € o indeterminato;
– 97,60 €, iva compresa, per istanze con valore superiore a 250.000,00 €.

Spese postali
8,20 € per ogni parte chiamata con raccomandata a/r;
13,00 € per ogni parte chiamata con raccomandata 1 a/r.

Puoi effettuare il pagamento a mezzo:
a) Bonifico Bancario sulle seguenti coordinate:
Dike Srl – IBAN:IT 83N0200805163000104128498.
b) Assegno bancario (solo se si deposita l’istanza presso la sede di Dike Srl);
c) Bancomat o carta di credito (solo se si deposita l’istanza presso la sede di Dike Srl).

3) Invia l’istanza e la ricevuta di pagamento.
Puoi inviare l’istanza di mediazione e la ricevuta di pagamento a mediazionesrl@live.it o al seguente fax 06.97271844 oppure puoi depositarla direttamente presso la nostra sede di Roma in Via Francesco Caracciolo 2 dalle ore 09.30 alle ore 14:00 e dalle 0re 15:00 alle ore 19:30.

4) Conferma del deposito.
Nel più breve tempo possibile la segreteria ti confermerà l’avvenuto deposito e ti contatterà per concordare la data del primo incontro e provvederà, poi, alla convocazione della parte chiamata.